Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese |Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

Q3072m anticima sud-est della
Cima delle Saline 3074m 

da S.Caterina Valfurva
Le gite in Alta Valtellina (SO)
 
Photo-Gallery    Profilo Altimetrico
    Apri con Google Earth
 
Q. partenza: 1743m
Dislivello
Sviluppo
Orientamento
Tempo
Map Datum WGS 84
N46 24.736 E10 30.896
Q3072
1350m
14 km
SE
4h
N46 26.480 E10 29.638

Note: anticima della Cima delle Saline, solo due metri piu' bassa, e piu' diretta da sciare.
Accesso stradale: Da Bormio a Santa Caterina Valfurva, è possibile partire all'ingresso del paese per una stradina verso destra, oppure continuare sulla strada pianeggiante direzione Rif.Forni fin dove comincia la salita, parcheggiare nello spiazzo prima del divieto.
Percorso: Dalla stradina e per radure si raggiungono le baite dell'Ables a quota 2200 m, o dal parcheggio alla strada dei Forni seguire la strada fino alle Baite a Q1860, quindi deviare a sinistra e salire per prati e radi boschi. Continuare a salire in direzione nord-ovest per ripidi dossi ad imbocarre la Valle del Pasquale, attenzione a questo tratto in caso di neve ventata.
Si seguono ora vallette e dossi sempre in direzione NO, si puo' scegliere di stare sul fondo del vallone oppure seguire la dorsale, nel fondovalle si passa dal Lago del Pasquale, fino a raggungere l'ultima breve cresta che porta in cima.
Per la Cima delle Saline principale, solo due metri piu' alta, occorre invece salire al colle in fondo alla Valle del Pasquale, da questo perdere una sesantina di metri fino al Lago del Confinale, guadagnare il Colle successivo, quindi per cresta a sinistra.

Discesa: per l'intinerario di salita. 
Cartografia: ORTLES-CEVEDALE Tabaco 1:25.000 


Mappa ricavata da Openmtbmap.org

26/01/2019 Q3072 da S.Caterina Valfurva per la Valle del Pasquale
Eravamo saliti 9 anni fa seguendo interamente la dorsale, oggi abbiamo tenuto il fondo della Valle del Pasquale; oltre il laghetto omonimo, a destra i pendii per il Confinale erano ventati e molto pericolosi, il colle in direzione del Lago del Confinale sembrava molto carico, a sinistra invece abbiamo potuto raggiungere la cresta della Q3072. Ci siamo fermati a 50 metri di dislivello dalla cima perchè sull'ultima crestina è partita una lunga crepa con anche piccolo scivolamento di neve. Discesa in bella neve fresca fino a 100 metri dalla strada, ingolositi dai bei prati abbiamo sciato il piu' possibile, ma poi siamo finiti nel tratto di foresta abbattuta dal vento .... piccola ravanatina finale che non ha rovinato la bella giornata!
Salita nei boschi sopra Arnoga
3/01/2010 Q3072, da S.Caterina Valfurva
Una quota senza nome sopra il lago del Confinale, una bella gita non censita su guide e carte. Giornata gelida, neve a tratti fresca a tratti un po' crostosa nella parte alta, nella parte bassa una leggera crosta cedevole ben sciabile.
Salita nei boschi sopra Arnoga
 
Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  2010-2019  Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net