Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese |Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

Corna di Capra 3133 m
  Anticima nord-ovest Q3000

da Livigno
Le gite in Alta Valtellina (SO)
 
Photo Gallery -
Apri con Google Earth
Q. partenza: 1908m
Dislivello
Sviluppo
Orientamento
Tempo
Map Datum WGS 84
N46 28.953 E10 06.275
Profilo
Q3000
Corna di Capra 3133m
1170 m
1300 m
15 km
16 km
SW
4 h
N46° 27.550' E10° 07.518'
N46° 27.278' E10° 07.879'
Profilo

Note: la prima parte ripida che richiede condizioni particolari limita un po' la frequentazione di questa gita, che nelle parte alta offre splendidi pendii. La Q3000 a sinistra della cima principale generalmente offre la sciata migliore.
Accesso stradale: da Bormio a Livigno, senza entrare in paese andare a sinistra direzione Passo della Forcola fin dove la strada viene chiusa, localitą Campacciola di sotto. Parcheggiare nello spiazzo davanti all'Hotel Forcola.
Percorso: seguire la pista da  fondo fino all'Alpe Vago, poi per Valle Vago fino a che diventa Val Nera dopo l'innesto della Valle di Campo. Salire ora a sinistra per terreno molto ripido (attenzione!), a circa 2500 m il terreno si fa piu' dolce e un bel vallone regolare conduce direttamente alla Q3000, a sinistra della cima della Corna di Capra. Per la Corna di Capra a 2700 m occorre tenersi a destra e portarsi sotto il pendio sommitale.
Discesa: per l'itinerario di salita.


Altimetria e mappe ricavate da TOPO Switzerland V3



29/12/2018  Q3000 anticima NW della Corna di Capra 3133 m
Partiti con l'idea del Monte Vago, la costa sx (idrografica) del torrente non sembrava in buone condizioni (nonostante ci fosse gią una traccia), ed il torrente non era attraversabile; abbiamo quindi optato per i pendii sovrastanti che conducono alla Corna di Capra. Bellissima sciata in neve fresca dalla Q3000 fino a circa 2400m, sul tratto basso piu' ripido invece ci sono delle croste ed accumuli pericolosi, quindi la sconsiglierei fino ad ulteriore assestamento, ma il vento previsto in questi giorni non promette nulla di buono.

Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  2018  Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net