Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese |Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail


Stagione 2018-2019 

ALPSTATION BRIANZA
.
.
Condividi questa pagina
 
Bookmark and Share 
Archivio
ARCHIVIO

Mappa interattiva scialp Lario

Panoramica dal Piz Rondadura
Piz RondaduraWeek end al Lucomagno.

17/02/2019
Piz Rondadura 3016 m, dal Passo del Lucomagno
Ieri polvere a nord, oggi "quasi" firn a sud.
Giornata calda, ma ottime condizioni della neve scendendo un po' presto.
Panorama dalla cima del Piz Cristallina
Piz Cristallina al Lucomagno
16/02/2019
Piz Cristallina 3128 m, da Fuorns - Lucomagno
Cristallina in magico spolvero, neve fresca dalla cima alla stradina.
L'abbiamo fatta diverse volte, con pure le varianti dell'Uffiern e la discesa dalla Crunas, ma è sempre una gita di gran respiro in un ambiente notevole , di grande soddisfazione.


Sulla vedretta delle Buora
Dosso Il Filetto
09/02/2019
Dosso Il Filetto, da Monte per il Lago Campaccio
Puntavamo alle cime piu' in alto, ma i pendi sopra il Lago Campaccio non avevano ancora scaricato e sembravano ventati; comunque, per essere un ripiego, questa è sempre una signora gita, e con bella neve!
Monte Forcellino

06/02/2019
Monte Forcellino, Valfurva
Polvere di casa. Semplicemente.




Dossi di Zandilla03/02/2019
Dossi di Zandilla ... quasi ... da Monte per l'Alpe di Zandilla
Pericolo 4, un metro e mezzo di neve fresca sopra l'Alpe, tutta la costa per raggiungere i Dossi di Zandilla presentava slavine spontane e grossi tagli, termine corsa!
Pero' l'abbasamento della temperatura ha rinvenuto nettamente la neve rispetto a ieri; quindi breve, ma divertente sciata!
Baite di Sobretta02/02/2019
Baite di Sobretta, Valfurva
Non so se oggi è stato piu' faticoso spalare la neve per poter uscire, la salita con le pelli, o la discesa!.... Comunque bellissimo, e fascinoso il silenzio ovattato nel bosco stracarico della neve.
Abbiamo dovuto partire dal ponticello all'uscita di S.Antonio perchè non era stato liberato nessuno spiazzo prima delle gallerie. Abbiamo sfruttato la traccia di due giovani locals fino dove la stradina spiana, li siamo saliti per il sentiero piu' diretto, ma prima delle baite di Sobretta di Sopra abbiamo gettato la spugna ... il bastoncino da 135 cm andava giu' tutto, e non si riusciva piu' a tirar fuori gli sci!... E questa notte dicono ne arrivi ancora!
1 Febbraio 2019.
Finalmente è tempo di neve anche sul Lario,
e tempo di novità per LarioSki.
Mappa interattiva scialp Lario
Dopo la pubblicazione della mappa interattiva delle Falesie, Larioclimb esce con la mappa dello Scialpinismo intorno al Lario.
Come per la mappa delle falesie, anche la mappa sci-alp funziona attraverso filtri creati ad hoc per questo particolare tipo di attività (la quota di partenza e di arrivo della gita, l'esposizione, la difficoltà eccetera), che permettono di orientarsi con maggiore facilità ed immediatezza nel "menu'" di relazioni.
Menu' che propone 83 gite, comprese 14 varianti, ovviamente tutte percose e testate di persona. Mica male per essere una zona di media-bassa quota con montagne spesso molto impervie e non adatte allo sci.
Trovate quindi le gite che corrispondono ai vostri criteri di selezione, cliccandole sulla mappa otterrete le coordinate, il link alla pagina della relazione e al file per GPS. Tutte le gite sono state personalmente relazionate dal team Larioclimb.
Ringraziamo Lucio Mauri che, come per la mappa Falesie, si è messo di grande impegno e competenza per una operazione tecnicamente difficile e complessa, ma, crediamo, molto utile per gli utenti del sito.
Con l'occasione, è stato fatto anche un piccolo restyling dell'intestazione delle pagine delle gite di arrampicata.
Buone sciate!
Cima Forcellina
27/01/2019
Monte Forcellina, Vallaccia Corta, Foscagno
Appena in tempo prima dell'arrivo della perturbazione.
In alto belle vallette ancora di fresca, nel tratto centrale qualche dorsale un po' ventata, da ricercare un po', ma nel complesso una buona sciata per la giornata che si annunciava.
Q3072 Cima delle Saline26/01/2019
Q3072 alla Cima delle Saline, da S.Caterina Valfurva
Eravamo saliti 9 anni fa seguendo interamente la dorsale, oggi abbiamo tenuto il fondo della Valle del Pasquale; oltre il laghetto omonimo, a destra i pendii per il Confinale erano ventati e molto pericolosi, il colle in direzione del Lago del Confinale sembrava molto carico, a sinistra invece abbiamo potuto raggiungere la cresta della Q3072. Ci siamo fermati a 50 metri di dislivello dalla cima perchè sull'ultima crestina è partita una lunga crepa con anche piccolo scivolamento di neve. Discesa in bella neve fresca fino a 100 metri dalla strada, ingolositi dai bei prati abbiamo sciato il piu' possibile, ma poi siamo finiti nel tratto di foresta abbattuta dal vento .... piccola ravanatina finale che non ha rovinato la bella giornata!
Monte Forcellino20/01/2019
Monte Forcellino, Valfurva
Gita pomerdiana fuori porta.
Ci siamo fermati sotto la cima solo per questioni di tempo, un po' pelata in alto, ma cercando le vallette ne è risultata una splendida sciata in polverina rinvenuta dalla la bassa tempera.
In basso, grazie ai prati, insperata bella sciata fino alla strada oltre S.Antonio!
19/01/2019
Dosso Tresero 2600m, S.Caterina Valfurva
"Mattiniero" al Dosso Tresero, breve ma con polvere dalla cima al Ponte delle Vacche, sempre carina!
 
Al Passo Trela13/01/2019
Colle Q2820 alla base della cresta NE della Cima di Gavia
Sulle strade della Valfurva solo un paio di centimetri, ma in alto nella notte ha fatto una spannetta di fresca. I canali a nord erano spazzati dal vento in alto, ma il versante est verso la strada ci ha riservato una inaspettata bella sciata in polvere, soprattutto considerata la meteo della giornata!
Santificare le feste!.....
Al Passo Trela12/01/2019
Dopo il vento dei giorni scorsi, approfittiamo delle condizioni non ottimali della neve per un giro "conoscitivo" tra Val Pila e Trela.
Dal Passo Trela i pendii sud del Monte Pettini sono completamente ventati, idem quelli Nord verso il Lago Nero. Allora saliamo i pendii dell'Aniticima Ovest Q2915 del M.Pettini, ma nella parte alta anche qui il vento ha reso tutto una lastra; inutile proseguire con i ramponi, lo scopo è sciare!
Sciamo fino al torrente delle Val Pila, poi ripelliamo e saliamo per vallette ripide con tanta neve fresca portata dal vento fino al piano sotto la Punta di Lago Nero 2694 m.
La dorsale verso il Monte Rocca 2812m è spazzata pure dal vento, discreta sciata nella parte bassa.

04/01/2019
Monte delle Mine 2883 m - Trepalle
Alla ricerca di una valletta al riparo dal vento, con ancora un po' di "bianca", siamo ricapitati in Vallaccia.
Ancora qualche valletta divertente con neve fresca riportata dal vento nella metà alta, mentre la metà bassa è crostosa.

03/01/2019
Pizzo Cantone 2904 m - Livigno
Giornata fredda e ventosa, ma ancora sciabile.
Qualche valletta ancora buona, ma in alto tutte le dorsali sono state pelate dal vento.
Sempre piu' difficile trovare neve buona, speriamo nevichi presto!
01/01/2019
Punta Casana 3007 m - Valle di Federia - Livigno
Avevammo voglia di cambiare valle, sapevamo che non saremmo potuti andare in cima con gli sci, ma i pendii fino alla cresta sembravano promettere un'ottima sciata, e cosi' è stato!
Ci siamo fermati alle ultime rocce sotto la cresta (2700m), da li era possibile proseguire solo a piedi con i ramponi poichè il vento ha pelato completamente.
Piz la Stretta29/12/2018
Corna di Capra 3133 m - Anticima NW Q 3000 - Livigno
Partiti con l'idea del Monte Vago, la costa sx (idrografica) del torrente non sembrava in buone condizioni (nonostante ci fosse già una traccia), ed il torrente non era attraversabile; abbiamo quindi optato per i pendii sovrastanti che conducono alla Corna di Capra. Bellissima sciata in neve fresca dalla Q3000 fino a circa 2400m, sul tratto basso piu' ripido invece ci sono delle croste ed accumuli pericolosi, quindi la sconsiglierei fino ad ulteriore assestamento, ma il vento previsto in questi giorni non promette nulla di buono.
Piz la Stretta
27/12/2018
Piz la Stretta o Monte Breva 3104 m - Livigno
Ancora una fantastica giornata in ambiente maestoso.
-14°C alla partenza, poi il sole ha scaldato bene nonostante la gita sia quasi tutta in ombra. Bella neve per tutta la parte alta, mentre inizia già a crostare in basso nonostante l'ombra.
Pizzo della Valle
26/12/2018
Pizzo della Valle 2988 m - Val Viola
Bella sciata nella parte alta, un po' di crosta sul ripido pendio per arrivare alla stradina della Val Viola, che purtroppo è tutta ghiacciata e non proprio piacevole fino al tornante di Arnoga.
Monte Campaccio
23/12/2018
Anticima di Gavia Q2762 m - Valfurva
Speravamo di poter trovare ancora un po' di polvere nel canale nord, invece il vento di ieri ha rovinato tutto, in alto era dura a lastre. Duro per duro abbiamo preferito sciare al sole verso il Gavia, dove c'era ancora qualche valletta buona. Speriamo nevichi presto!
Buon Nalate!
Monte Campaccio
22/12/2018
Monte Campaccio 3007 m - Livigno
Dalla strada della Forcola per la Valle del Monte.
Sole mite, al riparo dal forte vento che soffiava da ovest (che ci ha disturbato solo sulla breve cresta finale), soli in tutta la vallata e con neve polverosa ... che giornatona!
Forcellina da Arnoga15/12/2018
Monte Forcellina 3087 m - da Arnoga
Una bella Forcellina da Arnoga, osservati dall'alto dal Gipeto e da una mongolfiera!
Solo 200 m un po' ventata dalla cima, poi polvere; peccato solo non aver goduto molto la discesa per un malessere allo stomaco. Ci rifaremo presto!
Un altro gruppo ha tracciato anche il canale del Monte Foscagno.
Costa delle Mine9/12/2018
Sunny Valley, Santa Caterina Valfurva
Bella nevicata in corso, dal Ponte dell'Alpe in poi vento tempestoso, quindi accantoniamo l'idea di proseguire per le Cime di Gavia e ci accontentiamo di un giretto nella Sunny Valley. Poca neve sui versanti sud, piu' abbondante a nord, ma ... speriamo continui a nevicare per un po!...
Costa delle Mine8/12/2018
Costa delle Mine cima sud Q2954 - Canale Nord
Primo giro di perlustrazione per capire le condizioni in Altavalle.
Diretti nel Livignasco, visto il vento sulla cresta di confine ci fermiamo a Trepalle, guardando il canale nord della Q2954 ci sembra buono. Un po' di crosta nei primi 100 e poi polevere.
Attenzione a non sovraccaricare l'ingresso del canale!



Pizzo Grandinaggia02/12/2018
Pizzo Grandinaggia 2700 m, Val Bedretto CH
Partiti nella Val Cavagnolo, che pero' era affollata, ci siamo poi battuti una traccia per traversare nella Val d'Olgia, e salire alla Grandinaggia. Discesa in bella polvere, peccato solo la poca visibilità nella prima parte. Con Sonja Matilde e Jade.
Incredibile la quantità di neve in Bedretto già a 1500 m di quota!
Piz Surgonda da la Valletta della Guglia01/12/2018
Piz Surgonda 3196 m, da La Valletta de la Gulia, Julierpass CH
Polvere dalle lamine tolta, con 45° C in meno dal Myanmar di settimana scorsa!
Partiti nella valle del Corn Subretta, abbiamo poi preferito deviare a sinistra per farci la nostra traccia sulla neve intonsa che portava al Surgonda. Ottime condizioni e neve fresca della settimana.
Battesimo bianco per Jade 4 zampe motrici!


Myanmar bike 2015
03/11/2018

In attesa che le recenti abbondati nevicate si assestino, ci prendiamo una pausa su due ruote in quel fantastico paese che è il Myanmar.

Per gli sci ... se ne riparla a fine Novembre!
Buone sciate a chi rimane.

LARIOSKI la guida online dello scialp intorno al Lago di Como

Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2018-2019 Paolo Vitali - www.paolo-sonja.net

 
Accessi HomePage
Accessi Scialp