Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese | Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

BIKING ON THE ROAD INTORNO AL LARIO
Giro del Cainallo
Ballabio (675m) - Lecco (200m) -  Varenna – Esino - Cainallo (1400m) –Parlasco – Cortenova
Versione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthPagina Indice Mountain Bike
 
Note: Il Cainallo è situato in una amena conca alle pendici del versante nord della Grigna Settentrionale. Vi sono alcuni impiantini di sci, un rifugio-bar, e poche altre abitazioni. La strada in quota sopra Esino per il Cainallo e in direzione delle Valsassina è un bellissimo balcone panoramico sul Lario. La salita, in entrambi i sensi, è impegnativa e supera per brevi tratti il 10%.
 
Quota max
Sviluppo
Dislivello
Pendeza
1400m
82Km
1625 m
media 7% - max 14%
 
Percorso:
Da Ballabio scendere a Lecco e per la SS38 a Mandello. Giunti a Varenna non entrare in galleria ma costeggiare il paese verso il lago. Proprio nel centro vi è un incrocio, a sx per il traghetto, a destra invece comincia la salita per Esino Lario. I primi km guadagnano velocemente quota con una pendenza del 6-7%, poi per alcuni km si fa molto più dolce, fino al centro di Esino Lario, dove improvvisamente si impenna, e per 3 km circa sale con una pendenza media oltre il 10%. Al bivio per Valsassina/Cainallo andate a destra se volete raggiungere la località del Cainallo, oltre le piste da sci la strada continua brevemente fino ad ad un ampio parcheggio, ultimi 50m sterrati. Si torna quindi al bivio e si sale ancora un paio di km in direzione Valsassina. Quindi comincia la panoramica discesa verso Parlasco, all’imbocco della Valsassina. Ignorare la deviazione per Bellano, e continuare fino a Cortenova. Al Ponte di Prato S.Pietro si può imboccare la pista ciclabile sulla sx idrografica del fiume Pioverna, oppure attraversare il ponnte e portarsi sulla strada provinciale. In entrambi i casi si raggiunge Introbio, da cui l’ultima salita fino al Colle di Balisio per poi tornare a Ballabio.

Cartografia: KOMPASS n°105 1:50.000 - Lecco, Valle Brembana;
Le Grigne Resegone di Lecco e Legnone 1:35.000 ZetaBeta.

Mappa Stradale
Clicca per ingrandire
 .
Curve di livello
Clicca per ingrandire
Curve di livello al 50.000 da italymaps.tk
Profilo Altimetrico
Altimetria e mappe ricavate da MapSource® MetroGuide® Europe rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® GPSMA60CSx
Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2008  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net