Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese | Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

BIKING ON THE ROAD Intorno al Lario
Il Lagone
Como-Colico-Lecco-Como
Versione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthPagina Indice Mountain Bike
 
Clicca per ingrandire Note: Viene chiamato dai locali il Lagone il giro del Lario escludendo la “penisola di Bellagio”, abbreviando il giro completo di una trentina di km ed un po’ di dislivello. Il tratto Lecco-Como sulla strada provinciale è però un po’ monotono e trafficato, nonostante dopo Erba sia possibile deviare su strade interne meno battute.
Quota max
Sviluppo
Dislivello
Pendenza
420 m
135 Km
650 m
Max 10%

Percorso: Essendo un percorso ad anello si può partire in qualsiasi punto, e girando in senso orario si pedala sempre lato lago. Il profilo altimetrico è stato rilevato partendo da Como, ma il dislivello è abbastanza trascurabile, i brevi tratti di salita sono perlopiù concentrati sul tratto evitato Lecco-Bellagio-Como. Lo sviluppo complessivo è di circa 130 km. 
Il percorso è molto semplice da seguire, tendenzialmente basta tenere sempre le strade più vicine al Lago. Conviene evitare le gallerie di Menaggio, quella di S.Maria Rezzonico-Cremia, e tutta la serie da Cernobbio a Brienno grazie alla bellessima SP71 Vecchia Regina.
La presenza di un efficiente servizio di traghetti (Varenna-Menaggio, Varenna-Bellagio, Cadenabbia-Bellagio) permette di ridurre eventualmente lo sviluppo, ritagliandosi il giro ad hoc. 
Le altre combinazioni più frequentate sono le seguenti: 

  • Il Giro del Lario: Como-Colico-Lecco-Bellagio-Como (ca 160 Km)
  • Il Laghetto: Lecco-Bellagio-Como-Lecco (ca 90 Km)
  • Mezzolago: Lecco-Bellagio-Como-Menaggio-traghetto a Varenna-Lecco (ca 110 Km)
Cartografia: KOMPASS n°91 1:50.000 – Lago di Como Lago di Lugano; Lago di Como 1:35.000 ZetaBeta.

Mappa Stradale
Clicca per ingrandire la mappa
  .

Profilo Altimetrico
Altimetria e mappe ricavate da MapSource® MetroGuide® Europe rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® GPSMA60CSx
Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2008  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net