Paolo Vitali & Sonja Brambati
Larioclimb | Larioski | Bike | Qualido | Val di Mello | Masino-Bregaglia
Scialp | Alta Valtellina | Lecchese | Viaggi-Trips | Bibliografia |
@mail
 

BIKING ON THE ROAD Intorno al Lario
La Valbrona
Civate – Pusiano – Segrino – Canzo –Asso – Valbrona – Onno - Parè
Versione Stampabile PDFClicca per scaricare il gdb GARMIN della gitaApri con Google EarthPagina Indice Mountain Bike
 
Clicca per ingrandire
Note: Breve ma divertente giro, con tratto panoramico sul Lago e belle salite. Molto bello anche in senso inverso, in questo caso la salita è più continua, con una pendenza regolare del 6% per circa 5 chilometri. Per chi volesse aggiungere una salita extra MOLTO ripida, da Valbrona è possibile salire fino al Rif.Pianezzo sotto i Corni di Canzo, strada asfaltata con pendenza intorno al 18% prima, cementata con punte del 30-35% poi!
Quota max
Sviluppo
Dislivello
Pendeza
495 m
36 Km
350 m
media 2,3% - max 6%
 
Percorso:
Da Civate verso Como fino a Pusiano, dove comincia la salita per il Lago del Segrino. La strada spiana di nuovo fino a Canzo, dove ricomincia una breve salita per Asso e l’imbocco della Valbrona. Breve Sali e scendi fino al colle dove comincia una bella discesa continua fino al Lago, località di Onno. A destra si torna fino a Parè, passando purtroppo due lunghe gallerie. Da Parè salire a Valmadrera e quindi Civate.

Variante al Rif.Pianezzo: Al limite nord della Valbrona, frazione di Osigo, nei pressi di una chiesetta si dirama verso est una stradina secondaria asfaltata. Questa sale con pendenze non esagerate fino a superare due bariere, la prima sempre aperta la seconda sempre chiusa. Da qui cominciano le salite impegnative, numerosi tratti al 18-20% fino al termine dell’asfalto (4 km). Da qui la stradina diventa cementata, conviene continuare solo se montate un rapportino corto e gambe potenti.... il fondo è buono ma tre lunghi tratti hanno pendenza del 30% e punte al 35%! Solo al termine la stradina spiana, dove diventa sterrata nei pressi del Rif.Pianezzo (1220m) sotto i Corni di Canzo (2 km); in 6 km si guadagnano 700 metri di dislivello.

Cartografia: KOMPASS n°91 1:50.000 – Lago di Como Lago di Lugano; KOMPASS n°105 1:50.000 - Lecco, Valle Brembana; Le Grigne Resegone di Lecco e Legnone 1:35.000 ZetaBeta. 

Mappa Stradale
 .
Profilo Altimetrico
da Civate in senso orario
Altimetria e mappe ricavate da MapSource® TrekMap® Lombardia rappresentano la traccia GPS rilevata usando Garmin® GPSMA60CSx

Testi, disegni e immagini: Copyright  © 2008-2009  Paolo Vitali – www.paolo-sonja.net